Dieta "Maggi"

La dieta Maggi si riferisce alle diete proteiche. Si ritiene che la sua "amante" sia Margaret Thatcher, per la quale è stata sviluppata dai migliori nutrizionisti statunitensi. Secondo la stessa "signora di ferro", è stata questa opzione nutrizionale che l'ha aiutata a mantenere la sua figura in perfetta forma per molti anni, da cui, appunto, il nome della dieta: l'abbreviazione di Margaret.

Uovo nel menu dietetico Maggi

Naturalmente, nel tempo, la dieta è stata cambiata a causa del fatto che sono diventati disponibili molti prodotti, che negli anni della giovinezza della Baronessa non potevano essere trovati dalla gente comune. La condizione più importante per una perdita di peso riuscita in Maggi è la stretta aderenza al menu: puoi escludere questo o quel prodotto da esso, ma non puoi cambiarli.

Questa dieta è anche chiamata "uovo", perché le persone che la seguono mangiano molte uova, ma contengono molti altri alimenti proteici. La stessa Thatcher ha detto che mangia circa trenta uova di gallina a settimana. Secondo me, questo è molto, quindi non andremo agli estremi e bilanciamo il menu in modo che nessuno dei prodotti consigliati sia disgustoso.
La sua efficacia nella riduzione "stressante" dei carboidrati, in cui però non moriremo di fame, perché è piacevole mangiare frutta, carne, latticini.

Un altro segreto della dieta descritta è che i pasti vengono consumatirigorosamente alla stessa ora tutti i giorni, indipendentemente dal fatto che si tratti di un giorno libero o di un giorno feriale. Se ti siedi a colazione cinque giorni alla settimana, diciamo, alle nove del mattino, attieniti a questo per il resto dei giorni. La quantità consumata è esattamente la stessa indicata nel menu. Niente di complicato qui: nessun conteggio delle calorie, nessuno sciopero della fame. Ma la dedizione e la perseveranza non sono superflue qui.

Controindicazioni alla dieta Maggi

  • Malattie gastrointestinali.
  • Pressione troppo bassa o troppo alta.
  • Durante la gravidanza, le madri che allattano.
  • Persone allergiche, a condizione che l'allergene sia presente in uno degli alimenti consigliati: uova, agrumi o proteine ​​di mucca.

Se si verifica un "guasto", è necessario ricominciare la dieta.
Come per qualsiasi altra dieta, consiglio di fare esercizio in palestra e fare lunghe passeggiate, bere molta acqua: questo è necessario per tonificare i muscoli, accelerare il metabolismo, e quindi non solo ti libererai del grasso che ti ha annoiato, ma anchediventerai il proprietario di una figura sportiva e di una forte immunità.

Il peso iniziale gioca un ruolo enorme: più chili in più, più andranno per ogni settimana. E viceversa: se vuoi perdere circa 5 chilogrammi, ci vorranno circa due o tre settimane, ma la perdita di peso non diventerà brusca e pericolosa per la tua salute, e grazie alla sua graduale diminuzione e alle regolari attività sportive, non avrai "extra"pelle, che, a volte, appare anche esteticamente meno gradevole del grasso in eccesso.

Secondo le recensioni di persone che hanno resistito fino alla fine di "Maggi" per un mese (con un peso iniziale elevato), puoi sbarazzarti di quindici o anche venti chilogrammi. Poiché questa è considerata una perdita di peso molto drammatica, ti consiglio di attenersi alla dieta una volta all'anno, ad esempio, per perdere peso entro l'estate. Anche una "uscita" competente da qualsiasi dieta è molto importante: se dopo un po 'torni al tuo precedente stile di vita sedentario e alla dieta scorretta, allora i tuoi chilogrammi torneranno e "porterai amici con te". Se ti attieni ad alcune semplici regole di "uscita", il peso non solo non tornerà, ma diminuirà anche un po 'di più.

Quindi l'uscita dalla dieta Maggi:

  • Una delle opzioni, è la migliore, la più efficace e corretta - è quella di andare direttamente alla giusta alimentazione. Aderendo a tutte le regole e regolamenti. Quindi puoi dimenticare per sempre l'eccesso di peso.
  • Evitare l'alcol
  • La seconda opzioneè continuare a usare gli alimenti che hai mangiato durante la dieta. Uno o più, non importa. Ad esempio, puoi continuare a mangiare pompelmi, mandarini, ricotta. Per almeno un altro paio di settimane, includili nel tuo menu e il peso rimarrà allo stesso livello.
  • E la terza opzione:inizia ad aderire alla dieta secondo il sistema di perdita di peso "Meno 60". Ma per i prossimi quattordici giorni dopo la nostra maratona dimagrante, dovrai limitarti all'uso di dolci e nocività.

Permettetemi di ricordarvi che, ovviamente, l'alcol dovrebbe esserecompletamente eliminato.

Questa dieta appartiene alla "chimica": una certa combinazione di alimenti provoca la formazione di processi chimici nel corpo che bruciano attivamente il grasso disponibile.

Escludiamo completamente dal menu tutti i prodotti da forno, pasta, cereali, patate: questi sono carboidrati, non permetteranno al corpo di iniziare a usare i grassi. Ovviamente escludiamo la carne grassa.

Di seguito fornisco un menu per un mese, che è stato compilato sulla base dell'esperienza personale, in ventotto giorni ho perso 9 chilogrammi, nonostante non abbia molto peso in eccesso. Acquista una bilancia da cucina e non deviare dalla massa del piatto finito da me indicato. Se il peso non è nel menu, il cibo può essere consumato in qualsiasi quantità.

Menu dietetico Maggi per 4 settimane

Facciamo colazione per i primi quattordici giorni con un paio di uova sode e mezzo agrume grande.

Prima settimana.

Giorno 1.
Pranzo: frutti elencati di seguito.
Cena: carne bianca fritta, cotta, al forno, 250 grammi.

Giorno 2.
Pranzo: qualsiasi tipo di carne bianca, 200 grammi.
Cena: insalata semplice: cetrioli, pomodori, peperoni, foglie di lattuga, solo 150 grammi. Pompelmo o arancia, crostini di pane, un paio di uova.

Giorno 3.
Pranzo: un crostino, formaggio poco grasso, un paio di pomodori, foglie di lattuga.
Cena: carne, cucinata come preferisci, 250 grammi.

Giorno 4.
Pranzo: consiste di frutta.
Cena: insalata di cetrioli, pomodori, peperoni dolci, totale 150 grammi;
qualsiasi tipo di filetto di pollame, 250 grammi.

Giorno 5.
Pranzo: massimo 2 uova sode, verdure bollite in acqua come i piselli (possono essere schiacciati), fagioli in baccello, zucca, carote. Solo 250 grammi.
Cena: pesce bollito, 250 grammi. L'insalata è la stessa dei giorni precedenti, oggi i suoi 150 grammi. Pomelo.

Giorno 6.
Pranzo: frutta. Qualunque cosa tu voglia.
Cena: carne al vapore, 200 grammi. Un pomodoro rosa.

Giorno 7.
Pranzo: carne dietetica, 250 grammi, con verdure bollite, che possono essere consumate solo 150 grammi. Pompelmo medio.
Cena: carote bollite o al vapore, zucchine, piselli. 150 grammi.

Seconda settimana.

Giorno 1.
Pranzo: carne, cotta a piacere, 250 grammi. Tutta la stessa insalata, 200 grammi.
Cena: due uova sode, un pompelmo.

Giorno 2.
Pranzo: 200 grammi di petto di pollo bollito, 200 grammi di cetriolo, pomodoro, insalata di peperoni.
Cena: due uova sode, un pompelmo.

Giorno 3.
Pranzo: 200 grammi di carne al forno, un pomodoro.
Cena: due uova sode, un pompelmo.

Giorno 4.
Pranzo: 200 grammi di formaggio magro, 150 grammi di verdure cotte.
Cena: due uova sode, un'arancia.

Giorno 5.
Pranzo: pesce bollito o fritto (pesce, calamari, gamberetti) 200 grammi.
Cena: due uova sode, un pomodoro.

Giorno 6.
Pranzo: 200 grammi di carne bollita o al forno (preferibilmente manzo), lattuga.
Cena: frutta (puoi mangiare quanto vuoi e qualsiasi cosa, eccetto quelle severamente vietate in questa dieta, fornirò di seguito un elenco di frutta e verdura proibite, insieme alle ricette)

Giorno 7.
Pranzo: qualsiasi parte di pollo in qualsiasi opzione di cottura, 250 grammi. Due pomodori, un'arancia.
Cena: un grande agrume, carne bollita 150 grammi, piselli bolliti 50 grammi.

Terza settimana.

Presentazione di più frutta e verdura questa settimana. Li mangeremo tutto il giorno, a intervalli regolari.

Giorno 1.
Frutta in qualsiasi quantità.

Giorno 2.
Verdure. Per quanto vuoi, non c'è bisogno di superare la fame. Se volevi mangiare un chilogrammo di mele, lo mangiavano. Verdure lesse o in insalata.

Giorno 3.
Verdura e frutta. Insalate, stufati, quello che vuoi.

Giorno 4.
Insalata di vitamine (cavoli, cetrioli, carote), 250 grammi di carne di pollo bianca bollita. Lessare le verdure.

Giorno 5.
250 grammi di pesce bollito, 150 grammi di verdure bollite.

Giorno 6.
Mangiamo pompelmo e mele tutto il giorno.

Giorno 7.
Un frutto. Ma in quantità illimitate.

Settimana 4.

Nell'ultima settimana mangiamo cibo quando vogliamo e nella quantità di cui hai bisogno personalmente, ma ci atteniamo rigorosamente a quali tipi di cibo dovrebbero essere mangiati in un determinato giorno, non vale la pena sostituire i prodotti a nostra discrezione, anche con quelli simili.

Giorno 1.
200 grammi di petto di pollo bollito, insalata di cetrioli e pomodori 600 grammi, pomelo o pompelmo, un piccolo crostino.

Giorno 2.
200 grammi di carne bollita in acqua salata, un crostino, un frutto se lo si desidera, un'insalata di cetrioli e pomodori 600 grammi.

Giorno 3.
Insalata: cetrioli e pomodori, oggi 300 grammi. Un agrume, crostino, 150 grammi di verdure al vapore, 150 grammi di ricotta a basso contenuto di grassi.

Giorno 4.
Un petto di pollo grande, insalata di cetrioli e pomodori: 150 grammi, un agrume.

Giorno 5.
Due pomodori, foglie di iceberg, un agrume e ovviamente uova.

Giorno 6.
300 grammi di filetto di pollo bollito, circa cento grammi di ricotta a basso contenuto di grassi, un crostino, cetriolo, 200 ml di kefir 0, 1%, un agrume.

Giorno 7.
200 grammi di qualsiasi pesce, solo non grasso. Preparato come ti pare. Insalata già familiare: cetrioli e pomodori, solo 300 grammi, un crostino, un agrume.

Si è detto sopra di abbandonare la dieta, ora di più sulle sfumature della cucina: sale e altre spezie naturali, cipolle, aglio possono essere aggiunti ai piatti. Tutte le insalate non sono condite con niente, cuciniamo tutto caldo senza oli e altri grassi. I prodotti possono essere cucinati a bagnomaria, quindi mantengono perfettamente le loro proprietà utili.

Le verdure consentite includono:zucchine, carote, cetrioli, pomodori, fagioli, piselli, melanzane. Niente patate e mais!

Frutta: tutto tranne banane, uva, mango, frutta secca. Mettiamo gli agrumi.

Dovresti anche eliminare completamente i cereali e la pasta.

Non dimenticare che non puoi bere acqua o tè durante i pasti, questo dovrebbe essere fatto lontano dai pasti, senza aggiungere zucchero, miele e altri dolci. Puoi sostituire lo zucchero.

Pesce al forno - un piatto dietetico

Ricette dietetiche

Il pesce al fornoal forno è un'ottima opzione di cottura per chi segue una dieta, soprattutto proteica. Per fare questo, devi solo sbucciare, lavare, salare e avvolgere in un foglio. Cuocere per quaranta minuti a un'ora, a seconda di quanto è grande il pesce. Se lo si desidera, è possibile aggiungere succo di limone.

Petto di polloPer cucinare ancora più velocemente e più facilmente: sbattetelo bene con un martello e friggetelo in una padella asciutta per 3-4 minuti per lato.

Verdurepossono essere bollite solo in acqua. Inoltre, per ogni pasto, scegliendo un solo tipo. Tagliate le zucchine a cubetti, aggiustate di sale, un po 'di pepe e mettete sul fuoco. Puoi diversificare leggermente il gusto con erbe fresche.

MacedoniaCoccoliamoci nei giorni in cui non è indicato che si possono mangiare solo agrumi: tagliare una pera, una mela a cubetti, dividere il mandarino a fette, aggiungere il melone di stagione, condire il tutto con succo di limone. . .

Carneè meglio cucinare se è manzo. E infornare se è maiale. Poiché il manzo è carne dura e secca, e il maiale, anche le sue parti magre, è più morbido. Strofinare la braciola di maiale con sale e pepe e friggerla in una padella senza olio. Oppure arrosto al cartoccio nel forno.

La dieta è molto efficace, devi solo dimagrire e seguire rigorosamente le regole.

Dieta "Maggi" - ancora una volta sull'abbandono della dieta

Come salvare i risultati ottenuti? Hai solo bisogno di uscire correttamente dalla dieta "Maggi". Puoi attenersi ai punti seguenti e il tuo risultato ti delizierà per molto tempo:

  • Dopo aver completato la dieta, dovresti stare più attento ai cibi ipercalorici, è consigliabile mangiarne di meno.
  • i prodotti che ti piacciono, introdotti nella dieta in più fasi.
  • Per le prime 1-2 settimane dopo la dieta, prova a mangiare gli alimenti che hai mangiato con la dieta Maggi.
  • inoltre, 1-2 settimane dopo la dieta, rinuncia a cibi dolci, grassi, farina e piccanti.
  • Bevi la stessa quantità di acqua della dieta Maggi.
  • Cerca di non mangiare per tre o quattro ore prima di andare a dormire.
  • Beh, se possibile, fai attività fisica, cammina all'aria aperta.