La dieta e una corretta alimentazione sono la chiave per una vita felice con il diabete

regole dietetiche per il diabete

Il diabete mellito è una grave malattia cronica che si manifesta a seguito di un aumento dei livelli di zucchero nel sangue. Molte persone convivono con il diabete da molti anni e non prestano alcuna attenzione ai segni evidenti della malattia. La carenza di insulina nel corpo o il suo effetto inefficace può influenzare il livello di aumento dello zucchero. È importante notare che il diabete è una malattia che ha le sue varietà. Fondamentalmente, le persone con diabete si dividono in 2 tipi: insulino-dipendente (primo tipo di diabete) e insulino-indipendente (secondo tipo). Questa malattia è incurabile e se a un paziente viene diagnosticata questa malattia, lo accompagnerà per tutta la vita.

Spesso le persone che soffrono di questa malattia sono interessate al tema della nutrizione e dei prodotti alimentari che possono essere utilizzati negli alimenti per normalizzare e bilanciare il metabolismo del corpo. La preferenza per i prodotti dovrebbe essere attribuita a verdura, frutta, carne e latticini. Al giorno d'oggi i medici ritengono che sia una corretta alimentazione la migliore prevenzione per il diabete. Se ti è già stato diagnosticato il diabete, devi trovare il trattamento giusto (limitare l'assunzione di farmaci aggiuntivi) e aderire alla dieta corretta. La cosa più importante non è auto-medicare durante la diagnosi di una tale malattia, ma andare a un consulto con un endocrinologo che può dirti tutto sul diabete, prescrivere il trattamento necessario e anche dirti come comportarti correttamente, e anzi convivere con il diabete. Molti non pensano nemmeno a quanto sia pericolosa questa malattia e quante persone nel mondo muoiono a causa di una diagnosi tardiva o per complicazioni causate dal diabete. In questo articolo, esamineremo le regole dietetiche di base per ciascun tipo di diabete e considereremo anche un elenco di alimenti che è meglio rifiutare e che, al contrario, danno la preferenza.

Dieta per il diabete mellito di tipo 1

dieta per il diabete di tipo 1

Il primo tipo di diabete è più pericoloso e grave. Quando si diagnostica questo tipo, a una persona vengono assegnate iniezioni di insulina, che dovranno essere eseguite per tutta la vita. Molti non aderiscono a una dieta per il diabete e, a causa di ciò, la malattia può progredire rapidamente, dare complicazioni e provocare varie malattie.

Il trattamento principale per i pazienti con il primo tipo di diabete è scegliere la giusta insulina e nelle dosi necessarie. È molto importante che il medico selezioni correttamente la preparazione farmaceutica, il suo dosaggio e aiuti anche a formulare la dieta necessaria, poiché può anche essere personalizzata. Un trattamento corretto è essenziale per un paziente diabetico. Poiché se il trattamento non viene avviato in tempo, le conseguenze possono essere disastrose. Naturalmente, l'insulina stessa normalizzerà i livelli di zucchero nel sangue, ma con la giusta dieta, il numero di iniezioni al giorno può diminuire. E non dimenticare che solo il tuo medico curante dovrebbe prescrivere cure e dieta, poiché il primo tipo di diabete è piuttosto pericoloso ed è meglio non "giocarci".

Esiste un sistema speciale per calcolare la dose di insulina richiesta e calcolare il cibo consumato, questo sistema è chiamato "Unità del pane". Secondo questo sistema, un'unità di pane equivale a 10-15 grammi di carboidrati. In termini semplici, un'unità di pane è, ad esempio, un'arancia o una fetta di pane. Di norma, i medici pubblicano una tabella in cui il paziente può contrassegnare e monitorare il livello delle unità di pane.

A proposito, vale la pena notare che tutti i medici raccomandano di tenere un diario diabetico, in cui sarà necessario indicare tutto il cibo consumato al giorno, nonché la sua quantità. Questo aiuterà il medico a controllare la tua malattia e a identificare alcune sfumature. Con il primo tipo di diabete, l'importante è aderire a determinate regole che non ti distingueranno in alcun modo da una persona sana. La cosa principale è che un prem di cibo non superi le 7 unità di pane. È molto importante calcolare la dose di insulina e le unità di pane prima di ogni pasto. E la cosa principale a cui dovresti rinunciare sono le bevande dolci (limonata, bevande energetiche, tè dolce, succhi gassati e solo dolci), poiché hanno una quantità eccessivamente grande di zucchero e questo può danneggiare significativamente il benessere del paziente e aumentare drasticamente il livello di zucchero.

Dieta per il diabete di tipo 2

dieta per il diabete di tipo 2

Molto spesso, è a causa dell'obesità o dell'eccesso di cibo banale che una persona può sviluppare il diabete di tipo 2. Con questa malattia, il compito principale è normalizzare il metabolismo e i carboidrati. Non dimenticare che il diabete mellito appare non solo a causa dell'uso di grandi quantità di zucchero, ma anche l'eccesso di cibo banale può provocare lo sviluppo della malattia. Il corpo non produce abbastanza insulina o le cellule semplicemente perdono la loro sensibilità ad essa. Di norma, i medici raccomandano un trattamento corretto (con pillole), dieta e uno stile di vita attivo (l'attività fisica quotidiana è ciò di cui hai bisogno).

La dieta necessaria per i pazienti con il secondo tipo di diabete, e tali pazienti sono solitamente in sovrappeso e sovrappeso, può essere adeguatamente selezionata e prescritta da un endocrinologo, poiché questa malattia è di natura endocrina. Quando prescrive una dieta, il medico dovrebbe intervistare il paziente e chiarire il suo sesso, peso corporeo, categoria di età, nonché la presenza di attività fisica.

Il secondo tipo di dieta si basa sulla perdita di peso e sulla normalizzazione del metabolismo. Spesso il medico può calcolare la giusta quantità di calorie al giorno. Di regola, il numero di calorie viene calcolato dalle proporzioni per 1 chilogrammo di corpo - 20 calorie per le donne e per gli uomini - 25. Quindi, se lo desideri, puoi calcolare indipendentemente il numero di calorie richiesto durante il giorno. Se a una persona è stato diagnosticato il diabete mellito, è molto importante ricordare che la dieta dovrà essere seguita in modo continuativo. È per questo che è molto importante comporre una dieta in modo che sia gustosa, sana e varia. Ma non dimenticare che i pasti ipercalorici e gli alimenti che aumentano i livelli di zucchero nel sangue dovrebbero essere eliminati del tutto.

Quando si pianifica una dieta per il diabete, è molto importante ricordare che è necessario utilizzare più alimenti che contengono fibre vegetali e acqua. Tali prodotti aiuteranno a soddisfare l'appetito e allo stesso tempo non saranno depositati da chili in più sul corpo. La cosa principale è perdere peso, ma questo deve essere fatto con sufficiente attenzione in modo da non guadagnare ancora più chilogrammi in seguito.

Calorie e quantità consentite durante il giorno

Le persone con diabete possono spesso perdere la dieta a causa di fame e restrizione alimentare acuta e grave. È importante ricordare che la cosa principale nella dieta non è contare il numero di calorie assunte, ma semplicemente mangiare i cibi giusti. In nessun caso dovresti contare le calorie e cercare di limitarle, poiché questo, al contrario, può solo esacerbare la malattia e peggiorare il benessere del paziente. Gli scienziati sostengono che è l'alimentazione che colpisce principalmente lo sviluppo del diabete mellito e l'insorgenza di malattie concomitanti.

Esiste una cosiddetta dieta a basso contenuto di carboidrati, che, ovviamente, ti costringerà a rinunciare ad alcuni cibi, anche quelli che amavi e mangiavi costantemente. Allo stesso tempo, puoi scegliere i cibi giusti e la dieta sarà piuttosto gustosa e soddisfacente. Mangiando semplicemente la dieta giusta, puoi controllare i livelli di zucchero nel sangue e il cibo può essere altrettanto gustoso, ma anche sano. A proposito, nel 2012, gli scienziati di Dubai hanno condotto uno studio sull'effetto di una dieta a basso contenuto di carboidrati sulla condizione e sul benessere dei pazienti, poiché si è scoperto che i pazienti che aderivano a questa dieta avevano meno probabilità di abbattere e controllavano perfettamente i loro livelli di zucchero nel sangue, il trattamento era meno doloroso e praticamente senza restrizioni speciali inla quantità di cibo.

Frutta che può essere consumata con il diabete

quali frutta e verdura con diabete sono consentiti

Nel diabete mellito, viene prestata particolare attenzione ai frutti, poiché sono frutti che contengono molte fibre e concentrano anche molte vitamine utili, oligoelementi e minerali. Rispetto ad altri prodotti, la loro concentrazione è molte volte superiore. Va notato che contengono principalmente fruttosio e saccarosio, ma il glucosio è praticamente assente.

Se confrontiamo completamente tutti i possibili frutti, allora solo alcuni di essi possono essere distinti, poiché solo alcuni frutti forniscono un valore al corpo. Inoltre, vale la pena notare che non si consiglia di consumare tutti i frutti, alcuni frutti, al contrario, sono controindicati per i diabetici.

Tra i frutti consigliati ai diabetici ci sono: pompelmi, limoni, arance, mele, albicocche, pesche, pere, melograni, una varietà di frutta secca (si consiglia di utilizzare albicocche secche, prugne secche, mele secche), tra i frutti di bosco si possono notare - ciliegie, mirtilli, uva spina, ribes, more. Ma ad esempio, angurie e meloni dovrebbero essere consumati con moderazione, poiché contengono più componenti di carboidrati. Come hai già capito, è necessario consumare varietà aspre di frutta e bacche, saranno più utili e non aumenteranno bruscamente e fortemente i livelli di zucchero nel sangue.

Prodotti consentiti

Molti diabetici pongono esattamente la questione del cibo consentito, poiché l'alimentazione è uno dei fattori più importanti per loro. Ti forniremo un elenco di alimenti che si consiglia di utilizzare, ma vorrei sottolineare che questo è solo un elenco approssimativo. Una dieta più precisa per il diabete mellito dovrebbe essere determinata solo dal medico curante, poiché conosce tutte le tue patologie e la storia della malattia. Quindi, quali cibi puoi mangiare:

cibi consentiti per il diabete
  • zuppa di verdure o funghi, okroshka, brodi di pesce magro;
  • carni magre: pollo, coniglio, vitello, manzo;
  • è meglio prendere il pane dalla farina di secondo grado, segale o grano, pane con crusca;
  • pesce magro, ma puoi usarlo solo bollito o al forno, il pesce fritto dovrebbe essere rimosso dalla dieta. Il cibo in scatola può essere consumato, ma è importante prestare attenzione che deve essere nel loro stesso succo, altri tipi di cibo in scatola sono proibiti;
  • di cereali, si dovrebbe privilegiare il porridge di frumento, orzo, grano saraceno, avena e orzo perlato;
  • si possono consumare anche uova, ma non più di 2 uova a settimana, e solo le proteine ​​sono migliori, ma è meglio limitare la quantità di tuorlo;
  • latticini a basso contenuto di grassi: ricotta, latte, yogurt, nonché tipi di formaggio a pasta dura a basso contenuto di grassi;
  • da frutti e bacche, la preferenza dovrebbe essere data alle varietà non dolci (mele, kiwi, pompelmi);
  • si possono consumare composta, gelatina e persino dolci, ma è molto importante che siano a base di sorbitolo o saccarina;
  • cetriolo, zucca, pomodoro, zucca, lattuga, cavolo e melanzane sono le verdure da preferire. È molto buono usare queste verdure crude (ad esempio in un'insalata);
  • le patate possono essere consumate con moderazione ed è molto importante metterle a bagno in acqua prima di cuocerle, in quanto durante l'ammollo lasciano l'amido, dannoso per il diabete e può aumentare lo zucchero;
  • tisane, succo di bacche acide, uzvar.

Come puoi vedere, l'elenco degli alimenti consentiti è piuttosto ampio e l'importante è semplicemente adattarsi a una corretta alimentazione e consumare più frutta e verdura. Una dieta per il diabete può essere piuttosto gustosa, l'importante è capire che la tua salute e il tuo benessere dipendono da questo.

Prodotti vietati

Ci sono alcuni alimenti che sono controindicati e proibiti per i diabetici, in quanto possono aumentare in modo significativo la glicemia. Dopo tutto, è l'alimentazione che influenza i livelli di zucchero. Che tipo di cibo è controindicato e quali prodotti è meglio rifiutare:

cibi proibiti per il diabete
  • brodo di carne grassa;
  • mais;
  • pane integrale;
  • carne grassa, è meglio rinunciare alla carne di maiale, agnello, anatra e oca. È inoltre necessario escludere dalla dieta tipi di carne affumicata, salsiccia e strutto;
  • prodotti a base di farina: torta, panino e vari tipi di biscotti. Il burro e la pasta sfoglia, così come i prodotti a base di essi, sono severamente vietati;
  • vale la pena rinunciare al caffè ea qualsiasi bevanda al caffè;
  • pesce grasso, pesce salato o affumicato, cibo in scatola (se cotto in olio o pomodoro);
  • cibi fritti, piccanti e grassi sono completamente controindicati, poiché aumentano solo lo zucchero e possono provocare lo sviluppo di qualsiasi altra malattia;
  • formaggi salati, masse di cagliata e solo ricotta dolce e grassa, burro e panna;
  • latticini con un'alta percentuale di contenuto di grassi;
  • legumi (piselli, fagioli), varietà di verdure salate e in salamoia;
  • dalla frutta sono vietati: tutti i tipi di uva, banana, datteri, fragole, fichi;
  • marmellata, zucchero, cioccolato e vari prodotti di caramelle;
  • bevande energetiche e gassate;
  • succhi che contengono elevate quantità di glucosio (uva, multifrutta) e limonata a base di zucchero;
  • dai cereali, dovresti dimenticare il riso bianco, la semola e tutti i tipi di pasta.

Una corretta alimentazione dietetica è molto importante per le persone che soffrono di diabete. Una dieta durante il diabete è semplicemente necessaria e limitare determinati alimenti può facilitare notevolmente la vita del paziente. Quindi tutto è nelle tue mani, ricorda che aderendo a una certa dieta, il trattamento sarà molto più semplice.

Conclusione

la necessità di seguire una dieta per il diabete

È molto importante ricordare che quando si diagnostica il diabete, la cosa principale è il giusto trattamento e la giusta dieta. Per qualche motivo, molti dimenticano la dieta e presumono che le pillole prescritte dal medico o l'insulina normalizzino lo zucchero, e questo non è completamente sbagliato, poiché frequenti cadute di zucchero possono provocare lo sviluppo di altri disturbi più gravi. Spesso questa malattia influisce negativamente sulla vista, sul cuore e sulle articolazioni. Con il diabete, molti vivono felici e contenti, ma in qualche modo devi limitarti.

Un trattamento adeguato, l'alimentazione, uno stile di vita fisicamente attivo sono la chiave per una vita lunga e felice di un diabetico. Qualunque sia il tipo di diabete diagnosticato, il trattamento è comunque necessario e quindi l'alimentazione deve essere corretta immediatamente. Sì, il diabete mellito è una delle malattie incurabili (anche se gli scienziati hanno cercato per molti anni di trovare una cura per una cura completa), che può causare altre malattie, ma se impari a conviverci correttamente, vivrai una vita lunga e felice. Ricorda, un trattamento di qualità e una dieta per il diabete sono la cosa più importante.